Giovanni Vagnarelli - Roma

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Categoria principale: Doni a Montalto
Categoria: MontaltoMarche.it - Decennale, 1993 - 2013
Ultima modifica il Domenica, 14 Luglio 2013 15:15
Scritto da Giovanni Vagnarelli
Visite: 2609

giovanni vagnarelli romaCaro Umberto,

tra poco il tuo sito montaltomarche.it spegnerà dieci candeline. E’ tempo di bilanci, è tempo di riflessioni.

Nel luglio 2002 posavi la prima pietra, mosso da una grande nostalgia per la tua terra di origine; iniziavi a raccogliere dati, storie, fotografie e a provare a metterle insieme. Internet ancora non era molto diffuso e la tua preparazione e conoscenza del Web era minima. Poi nell’estate del 2003 il grande passo, finalmente il sito funzionava ed era accessibile a tutti; iniziavano le prime iscrizioni 10, 50, 100 sembrava di aver raggiunto un traguardo, poi negli anni successivi 500, 1000 ed oltre.

Hai lavorato incessantemente per  ampliarlo, con ricerche, notizie, eventi, personaggi e documenti per colmare il tuo bisogno di sapere e metterlo a disposizione dei tuoi concittadini. Ma non solo, perché internet è accessibile a tutti e cinque i continenti e così anche i marchigiani emigrati, sparsi nel mondo, possono sentirsi vicini alla loro terra di origine.

Il tuo impegno e il tuo lavoro è stato ancor più difficile soprattutto per la distanza che intercorre tra Montalto e Santu Lussurgiu.

Fortunatamente, nel corso degli anni,  sei stato attorniato da alcuni preziosi amici che ti hanno fornito molto materiale documentale per sviluppare e arricchire il sito.

E poi, montaltomarche.it non lo hai limitato solo al tuo paese di origine, ma hai voluto allargare i suoi confini a tutto il territorio del presidato sistino; tutti i 17 paesi, che il grande Papa Sisto V aveva riunificato, sono presenti con fotografie e notizie che li riguardano.

Nel corso di questi dieci lunghi anni, hai ricevuto molti complimenti di ammirazione e di stima, parole di elogio ed approvazione per quello che stavi facendo, soprattutto nei primi anni di vita del sito. Hai avuto anche un sostegno economico da parte di enti, istituzioni e privati, ma con l’andare degli anni questo entusiasmo si è sempre più affievolito fino a ridursi a zero.

Purtroppo, come dice un proverbio napoletano, “ senza soldi non si canta messa “  e per mantenere il sito su internet e recuperare almeno le spese vive, ti sei dovuto inventare un contributo volontario di “1 Euro al mese”, ma credo con scarsi risultati.

Anche l’Associazione MonAmì, aveva tentato di raccogliere fondi per sviluppare turisticamente Montalto, il suo territorio ed il sito internet, ma è stato un flop.

L’unica Associazione che sarebbe stata in grado di aiutarti, poteva essere una Pro Loco, ma in dieci anni i montaltesi non sono stati capaci di realizzarla.

Caro Umberto, qualcuno potrebbe dirti: “ lascia stare, chi te lo fa fare a lavorare per nulla, anzi per rimetterci ”. Io invece, e spero con me tanti altri tuoi Amici, ti dico prosegui, non abbandonare questa tua creatura, questo tuo progetto. Prima o poi qualcuno si “sveglierà” e ti sosterrà economicamente per far vivere e crescere montaltomarche.it.

Auguri di vero cuore, un abbraccio.

Giovanni Vagnarelli